Blog dell’arrampicata sportiva

Articoli di Marco Nescatelli

Senza parole

Scritto da il Feb 6, 2009 in Fare | 0 commenti

Senza parole

Nei momenti in cui mi sento esplodere di emozioni nei momenti più importanti nei momenti in cui le parole servirebbero a portare chiarezza ed amore nei momenti in cui le mie idee sono troppo per una persona in quei momenti la parola mi sfugge! Mi rifugio in sguardi curiosi di un bambino che mi sorride! la forza è nella nostra debolezza! Come una goccia d'acqua…. esile e labile può essere fresca e necessaria…. quella goccia goccia che la mattina ci doccia… quella goccia goccia che negli anni fa il buco… quella goccia goccia che rappresenta l'incisività di un banale gesto ripetuto e ripetuto… quella goccia goccia che inesorabile scandisce il tempo umano… quella goccia goccia che diventa costanza attraverso la fede e che realizza le nostre vite… ritrovo la parola vivendo! Marco...

leggi tutto

Ferite

Scritto da il Dic 24, 2008 in Fare | 1 commento

Ferite

Il dolore sgorga apparentemente senza limiti la sfera emotiva lacerata una nebbia offusca i nostri sensi artefici e carnefici focalizziamo il problema… l'idea si impossessa di noi fissandosi saldamente mi sottopongo a tortura.. Il mio corpo è ricoperto di cicatrici a testimonianza di un vissuto rappresentazione di errori rimarginati e a cui ho posto rimedio Sarà la mia conoscenza a curare sarà il mio istinto a tamponare la perdita sarà la fede a trasformare i tagli profondi in nuova pelle più forte sarà la mia coscienza a guarire forte di credere che tutto ciò mi porta a capire, pesare… …ogni attimo …ogni cosa …ogni segnale esalta le mie percezioni predispone le condizioni ottimali all' ascolto sarò più attento a ciò che mi circonda Il processo armonioso fa il suo corso responsabilizzando ogni parte!!!...

leggi tutto

Un giorno felice

Scritto da il Dic 18, 2008 in Fare | 1 commento

Un giorno felice

Mi sveglio nel tepore di un letto… coperto da pesanti lenzuola che mi schiacciano e mi fanno sentire abbracciato… la sveglia suona da un'ora… tanto quello che dovevo fare non era "importante"… tiro fuori il braccio e accendo il pc, già connesso, sul comodino…. buon giorno mondo! mi sveglio con le ultime impressioni sciistiche che riecheggiano nella mia mente… "buttati e lasciati scivolare…..fai quello che sai!" Penso alle priorità della giornata… mi devo allenare e ho un corso! sono in un limbo…su roccia non mi posso allenare e quindi mi avanza tempo… il fatto che avanza vuol dire che lo impegno male…eppure oggi mi sento diverso dal solito…rinuncio facilmente agli impegni mattutini e mi ritrovo in palestra ad allenarmi….sono contento!!!! Il fatto di lasciarmi scivolare gli impegni e le responsabilità di dosso mi hanno fatto capire quanto mi piace insegnare…. Con il tempo sto imparando ad avere dei rapporti con un livello di empatia paragonabili all'intimità… Provo tutto quello che prova il mio allievo….. Lo voglio fare felice…. sarò...

leggi tutto

La macchina perfetta

Scritto da il Dic 11, 2008 in Fare | 0 commenti

La macchina perfetta

Milioni di anni di evoluzione sulla terra hanno plasmato e testato una specie. La specie, adatta a tutte le fasce climatiche terrestri, è dotata: -sistema di alimentazione capace di utilizzare migliaia di specie organiche -sistema di propulsione a schemi motori illimitati, adatta a qualsiasi terreno… -sistema autorigenerante secondo schemi genetici … -sistema sensoriale: percezione di sapori, suoni, odori e immagini in 3d -sistema mnemonico illimitato a strati di priorità -sistema di autocontrollo composto da due sottosistemi di gestione crisi, sistema paura e sistema panico. -sistema paura in grado di veicolare l'attenzione sulle scelte prioritarie -sistema panico in grado di bloccare ogni azione, in mancanza di scelte opportune -sistema immaginario capace di prevedere situazioni -sistema emotivo a garanzia della conservazione della specie ha una coscienza che gli insegna a interagire con l'ambiente, atrraverso il rispetto e l'accettazione. prova felicità e soddisfazione quando migliora……. Marco...

leggi tutto

Responsabilità

Scritto da il Nov 26, 2008 in Fare | 0 commenti

Responsabilità

Le idee danno forma alle cose! Le idee danno forma ai movimenti! Le idee danno forma alle azioni! Le idee danno forma ai rapporti! Le cose, i movimenti, le azioni e i rapporti danno forma alle nostre vite! Ognuno di noi è responsabile verso se stesso di quello che pensa!!! Non esiste una approssimazione alla felicità! Esiste una presa per il culo di vita stereotipata che non ricalca l’individuo ma una media! Non esiste un compromesso alla felicità…. i bigotti lo chiamerebbero patto col diavolo…. Come si fa ad essere mezzi-felici ma soprattutto come si fa ad essere felici? Bisogna pensare bene! Il pensare bene nasce dalla volontà e dalla fede…..Intento L’intento porta al metodo. Il mio metodo nasce dall’arrampicata: noi con gli esercizi educhiamo la nostra mente attraverso il movimento del corpo, ma allo stesso modo, con le azioni del bene educhiamo la nostra mente, con i rapporti positivi e la natura… Comportandoci bene penseremo bene! Perchè….quello che facciamo ci dice chi siamo! Noi chi vogliamo essere? Chi pensa in grande sarà grande! Ma allora perchè non pensare in grande e bene! Non esistono sacrifici e abnegazione per chi fa le cose per godere della sua vita e della felicità! Marco...

leggi tutto

Equilibrio 1 …maggio 2008

Scritto da il Nov 21, 2008 in Fare | 1 commento

Equilibrio 1 …maggio 2008

Per trovare l’ “equilibrio” noi dobbiamo avere dei punti di riferimento sia nello spazio che nel tempo… quindi ci dobbiamo associare un “ritmo”! Lo spazio viene definito dalle idee e quindi dai nostri credo e valori! Il tempo viene definito dalle idee e quindi dai nostri credo e valori + la morte! Purtroppo io per farmi capire dovrò usare un modo di pensare al quale tutti noi siamo educati… la logica.. …cercherò di farvi capire che noi ci muoviamo secondo dei pensieri guidati da semplici parole (punti di riferimento), deboli come “semplici parole”, ma che associate a profonde emozioni acquisiranno solidità. Moderno…evoluto….nuovo…..crescita!!!! Crescita è responsabilità! Responsabilità vuol dire fare l’impossibile affinché vada tutto al meglio! Che cos’è meglio? -Sicurezza? Cosa intendiamo per Sicurezza? -Salute? Cosa intendiamo per Salute? -Benessere? Cosa intendiamo per Benessere? L’essere umano chi è? Di che cosa ha bisogno? L’uomo per avere equilibrio deve avere punti di riferimento situati nel contesto nel quale è inserito?!…… La Natura!!! Per stare in equilibrio dobbiamo rintracciare i punti di riferimento. Per rintracciare i punti di riferimento dobbiamo riconoscerli. Per riconoscerli dobbiamo distinguerli e per distinguerli dobbiamo conoscere da che cosa………….quindi…………. Per far stare l’uomo in equilibrio dobbiamo conoscere la Natura….. Per conoscere l’uomo dobbiamo conoscere la natura! L’uomo esiste se esiste la Natura, cioè se la prende in considerazione! Questo forse intendevano con secondo Natura??? Il medioevo del 2000…..la fine del mondo?! La fine dei vecchi usurati e speculati...

leggi tutto

Il fare

Scritto da il Nov 21, 2008 in Fare | 0 commenti

Il fare

  Il fare rappresenta una espressione del sè tanto quanto il sè è forgiato dal fare… chi fa sbaglia! chi sbaglia impara! La pazienza di sbagliare e capire gli errori altrui aiuta a vincere la vanità e l'orgoglio che ci limitano. Autoaffermazione è la rappresentazione, la dichiarazione e l'accettazione delle proprie debolezze! Le nostre debolezze sono la nostra forza perchè ci identificano. La nostra identificazione è ciò che ci lega al contesto. Essere legati al contesto è il primo processo armonioso. Bisogna avere paura di non riuscire ad amare noi stessi e quindi gli altri...

leggi tutto

Le Vette….la differenza tra salire ed ascendere

Scritto da il Ott 25, 2008 in Intento | 2 commenti

Le Vette….la differenza tra salire ed ascendere

Ore , giorni, notti insonne. momenti di progettazione, momenti di riflessione, momenti di attesa. La costruzione delle scelte appare ergersi come per incanto. Ogni gesto esalta quella costruzione e la dichiara. Le forme ammalianti della ricchezza e delle possibilità. Tutto si può fare! Lo faccio! Sono in cima…l'ennesima volta! Mi volto e mi rendo conto che anche questa volta sono solo. Mi sveglio stanco, con la coscienza che tutto ciò l'ho creato io. Ogni giorno porto con me qualcuno…in cima. Ogni giorno qualcuno mi ricambia Ogni giorno vorrei essere più bravo a spiegargli che tutto ciò può essere la sua vita Ogni giorno qualcuno mi stima Ogni giorno qualcuno mi porta in cima! Marco...

leggi tutto