Falesie

Commenti sulle Falesie Visitate e sulle vie fatte!

Nuova Falesia “La Fortezza” Rieti, Lazio

Scritto da il Set 15, 2014 in Falesie | 0 commenti

Nuova Falesia “La Fortezza” Rieti, Lazio

CENNI SULLA FALESIA Dove si trova? Nell’imbocco della valle del Turano da Rieti. Lazio Descrizione Questa Falesia è il frutto di un grandissimo lavoro di pulizia delle pareti eseguito da Marco Nescatelli, aiutato da Luigi Sole, con il finanziamento di Montura, grazie al quale il progetto ha preso corpo e si è sviluppato. L’idea ambiziosa è quella di offrire agli arrampicatori delle province limitrofe Terni, Rieti, Roma e l’Aquila, una alternativa a Grotti, per i più esperti, ma soprattutto sviluppare una falesia con itinerari più adatti ai novizi ed ad arrampicatori medi, in modo tale da favorire la pratica di questa bellissima disciplina. La falesia è eccezionale per la sua “resistenza all’acqua” poche vie si bagnano e quelle che si bagnano si asciugano velocemente, e per la sua “aderenza” perché la vallata è ampia e ventilata. Le catene in sosta hanno un anello chiuso per la calata, quindi necessita manovra. Considerando che, per quanto abbiamo pulito, la roccia deve finire di assestarsi e pulirsi attraverso la frequentazione, consiglio di arrampicare da primi di cordata sulle vie con il secondo rinvio passato e corda inserita. Essendo La falesia un patrimonio comune necessita di regolamentazione e consigli di utilizzo. Regolamento base 1) Si arrampica a proprio rischio e pericolo, ogni arrampicatore dovrà valutare i rischi riguardanti la propria salita, tra cui accertarsi dello stato delle protezioni e rispettare e badare a chi gli sta intorno. 2)La Falesia è un posto della comunità e quindi valgono le regole comuni del rispetto e della cura. 3)I bisogni vanno fatti nel bosco e lontano dalle pareti. 4)L’immondizia, compresi i mozziconi di sigarette vanno raccolti e buttati nei cassonetti che troverete nei paesi limitrofi. è buon uso non provare i progetti, le vie con il ?, anche perchè le linee potrebbero non essere definitive oltre che sporche. Accesso il sentiero è semplice, basta seguire la traccia e gli omini, passa per il bosco che offre riparo dal sole d’estate e dalla pioggia d’inverno!   Numero vie GRADO 5° 6a 6b 6c 7a 7b 7c 8a 8b PROG NUMERO 5 4 4 6 3 5 4 5 3 3 TOTALE 42   Come raggiungere la falesia Venendo da Roma: nella prossimità di Rieti mantenersi sulla Salaria a destra della galleria fino ad arrivare alla rotonda e girare a destra per il Turano (Fonte Cottorella) appena imboccata la valle e passata la cava sulla sinistra dopo 300 mt circa vi apparirà la falesia in alto a sinistra arrivati all’altezza della fine della fascia rocciosa vi troverete sulla destra della strada un ampio parcheggio dove poter lasciare l’auto, attraversate la strada e vi troverete l’imbocco del sentiero che inizia con una vecchia strada asfaltata per circa 20 mt e poi seguite la traccia e gli omini. Avvicinamento:  16min di avvicinamento dal mega parcheggio!   Altre informazioni Orario invernale consigliato: dopo le 10 del mattino fino al tramonto Orario estivo consigliato: dalle 7 del mattino fino alle 14 Possibilita’ di arrampicare se piove: si arrampica anche sul 6b se piove, e la roccia si asciuga velocemente se si bagna. Conformazione della roccia: conglomerato Tipologia di prese: ampia con tacche, buchi e canne Stile d’arrampicata: varia dai settori, in genere di continuità Le vie imperdibili: l’80% delle vie   DETTAGLI VIE Settore “Vedetta” Summer: sun from 12,00 Winter: sun from 10,00  to 16,00 1. 6b+  Avanguardie 2. 6b+  La giggiata   Settore “Piramide” Summer: sun from 11,00 Winter: sun from 9,00  to 16,00 3. 5c    Cos’è facile 4. 5c+ Piramid 5. 5c    La normale 6. 6a    Abu 7. 6a+ Baab  L1                ...

Leggi tutto

Arrampicata a Morra Rossa Roma

Scritto da il Mag 3, 2011 in Falesie | 0 commenti

Arrampicata a Morra Rossa Roma

Forse una delle falesie più vicine a Roma Occhio alla chiodatura ed alle zecche.. Accesso Dalla Roma-Napoli uscire a Valmontone, seguire per Genazzano fino ad incontrare la statale 155 Prenestina (12 km circa dal casello) e svoltare a destra in direzione Fiuggi. Percorrere circa 10 km e svoltare a sinistra per S. Quirico (bivio secondario subito dopo un tabaccaio). Al termine della stradina svoltare a sinistra, oltrepassare il centro abitato di S.Quirico e proseguire verso Roiate (al bar, a sinistra). Dopo circa 1 km parcheggiare subito prima di un ponticello, prima del quale sale un evidente sentiero sulla destra. Seguire la stradina che porta ad un uliveto, all’inizio dell’uliveto entrare nel bosco a destra e in 2 min dal parcheggio si è alla parete. Oppure: Uscire dalla Roma-Napoli a Colleferro girare a sx per Paliano, da Paliano tenere la sx per Serrone e poi sx per Roiate-Subiaco..S.Quirico Roccia: Calcare striato a tacche e buchi. Roccia compatta da verticale a leggermente strapiombante, molto articolata Arrampicata: Tecnica e di dita. La lunghezza delle vie varia da 18 a 30 m. Esposizione : Ovest Periodo ideale: Marzo- Novembre Ad Aprile il sole arriva alle 14 e poi fugone… Le Vie ed i gradi che penso io: Lo zombi del nord  6a non mi ha molto ispirato…non ci sono salito… Nikilismo  6c+ Pancia strapiombante, singolo e poi finisce su La Vivi.. La Vivi e la Ele  6a Singolo in diedro…chiodatura mortale Tre monti di merda 7b+ devo ancora provarla La troia russa 7a+ Dita e continuità, bellissima Il nano di plastica 8???? Cazzi fini 6b+ Varia, passo duro alla fine Cazzo imperio 7b Prima parte in comune con la precedente molto bella con sequenza di mono e piccoli appoggi di piedi Nacha 8a+ sx bellissima via di placca leggermente strapiombante al sesto spit si può andare a dx saltando l’ultimo passaggio difficile probabile 7c+ La nuit port conseil 6a+ passaggi in traverso e difficile diedro finale Contorsioni 7b+ Bombè grigio di blocco e placca tecnica da pulire..uscita a dx Spasmi 8? Convulsioni 8? Liscio diedro appena accennato…non chiodata al 20 aprile 2011! Onde evitare Ronde 6c+ Tre passi duri.. all’inizio, metà e fine via Venga animal 7a+ Placca tecnica e singolo duro alla fine Rh negativo 6c Tecnica e movimento su bella roccia rossa Capitan Uncinetto 7b+ singolo in partenza e poi da pulire Red cul 7a non praticabile al 20 aprile 2011 El camino eterno 7b Varia con passo duro su piccole prese Ringrazio Andrea per aver pulito, richiodato e condiviso il suo lavoro con noi! Marco...

Leggi tutto