About me…

Scritto da il Ott 24, 2008 in Marco Nescatelli | 3 commenti

About me…

 

Nato a Roma il 24 gennaio 1973

 

Da dove vengo

cresciuto prima in Libia fino ad 8 anni, in Egitto fino a 17 anni e 2 anni di esperienze in Nigeria…
Ora abito a Roma

 

Professione

Ho costruito e dirigo dal 1996 l’accademia di arrampicata sportiva Roma Center Climb con due sedi a Roma

 

Attività sportiva principale

La mia attività primaria è l’arrampicata sportiva che ho intrapreso perché avevo paura dell’altezza e per evadere dalla metropoli…
L’arrampicata mi ha permesso di migliorarmi mentalmente aiutandomi a vedere le cose più ardue possibili ed in più mi ha aiutato a mantenere l’attenzione sulla mia cura 🙂

 

Altri sport / discipline praticate

  • Pesca subacquea a tripoli con fiocina e poi con fucile (ho smesso quando ho imparato a relazionarmi con i pesci.. a 10 anni);
  • Scuola di Equitazione al Cairo;
  • Scuola di tuffi al Cairo;
  • Scuola di tennis estiva della F.I.T. per 3 anni di seguito;
  • 4 brevetti di immersioni PADI con 200 immersioni in mar rosso (relitti, grotte e canion);
  • Eseguito vari Raid (giornalieri) in deserto, in Egitto, con cavallo, jeep e moto;
  • Corsi di alpinismo con la guida alpina Marco Tiraboschi;
  • Ho fatto molte cascate di ghiaccio fino al V grado grazie a Marco Tiraboschi ed a Ezio Marlier;
  • Ho fatto varie salite sci – alpinistiche anche difficili sia in Centro che al Nord d’Italia;
  • Ho conseguito il brevetto AFF di paracadutismo con una decina di salti a Nettuno e 2 in Venezuela;
  • Ho eseguito diversi corsi di guida veloce in pista, con la mia moto, con i piloti Cristiano Franco e Simone Federici. Pratico, appena posso, prove libere in pista, con la mia Ducati 1198S 🙂
  • Ho frequentato un corso di surf da onda sul litorale laziale ed ho fatto un’esperienza di surftrip a Somo (Sant Ander, Paesi Baschi)

 

Hobbies / attività non sportiva preferita

  • Leggere e studiare: preferisco i temi di crescita personale, ma un romanzetto ogni tanto…
  • Frequento spesso corsi di formazione.
  • Mi piace guardare film quasi ogni sera prima di coricarmi.

 

Piatto preferito

la pasta alla amatriciana!!

 

Animale preferito

Mi piace la Natura in ogni sua forma anche se i felini mi intrigano e affascinano in maniera speciale 🙂

 

Risultati, imprese, avventure

  • 10 anni nel circuito nazionale di arrampicata sportiva,
  • 4 convocazioni e 2 partecipazioni alla coppa del mondo.
  • Ho viaggiato e viaggio molto alla ricerca di nuove vie e modi di essere.
  • Ho arrampicato guidando gruppi di allievi in quasi tutta Europa,
  • ho organizzato una carovana (con cammelli) di sette giorni sulle montagne del Sinai
  • ho organizzato corsi di ghiaccio anche in Norvegia.
  • Ho realizzato vari documentari sulle varie forme di arrampicata tra cui il metropolitano nel 2000 e il DWS nel 2003 / 2004 che mi hanno dato un’opportunità di trovare nuovi modi e posti per sviluppare l’arrampicata.
  • Tutt’ora insegno ed imparo ai e dai miei allievi l’equilibrio e la condivisione.
  • La mia nuova avventura è mia figlia Maya nata il 3 ottobre 2013 che già mi sta dando nuova energia per nuove imprese, oltre a tanta gioia.
  • Ogni cosa che faccio è in continuo cambiamento come manifestazione di quello che sono 🙂
  • Oltre a sviluppare costantemente le strutture e la didattica dell’accademia:
  • Sto finendo il sito Marco Nescatelli sviluppato dal blog e dove sto compilando un manuale dell’allenamento mentale.
  • sto continuando a sviluppare il sito dell’accademia Roma Center Climb (con derive e collegamenti tipo Google plus – sites e facebook pagine e gruppi e varie applicazioni come watsapp)
  • ho creato un sito CliSCe che propone la regolamentazione di questo sport, con processi e procedure, come succede negli sport simili, dove è necessario un brevetto e certificazioni di abilità.

 

Non ho sogni… ho solo tante cose da fare!

 

Marco Nescatelli

Marco Nescatelli, Maestro di Arrampicata Sportiva dal 1992.
Direttore e fondatore dell'Accademia di arrampicata sportiva Roma Center Climb.

Latest posts by Marco Nescatelli (see all)

3 Commenti

  1. Non si può vivere senza sogni…….. le cose le fai perchè dietro c’è sempre un sogno…. razionale o inconscio…….. ma sempre un sogno che ti motiva…

  2. credo che il senso invece fosse proprio quello!!!!
    è perchè non si può vivere senza sogni,ma non si può neanche vivere senza cercare di realizzarli!!!per questo i sogni diventano azioni..se i tuoi sogni ci sono,ma sono chiusi in fondo da qualche parte,senza che questi siano il motore della tua vita è come se non ci fossero..poi magari non si realizzeranno mai,ma questo non ti impedisce di provare..in fondo si tratta solo di usare il CUORE..e di capire che la nostra vita non è fatta di arrivi ma di percorsi..e che siamo noi a scegliere se questi percorsi sono intrisi delle nostre passioni o meno..

  3. Silvia si è espressa con chiarezza e semplicità
    tipica di chi ha grande energia e guarda il
    mondo con ottimismo.”parlami oh musa di quel uomo venerabile e scaltro che tanto a lungo ando’ vagando” io spero che tutti gli Ulisse
    di oggi possano trovare tranquilità anzichè
    la rocca in fiamme.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: